L’endodonzia è un trattamento che si effettua in presenza di carie particolarmente profonde o traumi che hanno compromesso la salute dei tessuti interni (la polpa) o dei tessuti periapicali del dente, causando un processo infiammatorio (pulpite).

La terapia endodontica permette di eliminare l’infezione, che altrimenti continuerebbe ad estendersi, e soprattutto il dolore, grazie alla cosiddetta “devitalizzazione” del dente.

Fasi del trattamento:

  • anestesia
  • isolamento del campo operatorio attraverso l’utilizzo della “diga” (un foglio di gomma)
  • rimozione del tessuto infetto
  • detersione dei canali dentali e della camera pulpare
  • sigillatura del dente

Questo trattamento consente di risolvere la noxa patogena evitando l’estrazione del dente.


Che sia per un problema o un controllo PRENOTA la tua visita presso lo “Studio Dentistico Emanuele” di Palermo.